• Gestioni Patrimoniali
  • Bcc Unica
  • Piano Accumulo Capitale
DCNF 2020

DCNF 2020

DICHIARAZIONE CONSOLIDATA NON FINANZIARIA (DCNF) La Dichiarazione Consolidata Non Finanziaria...

Dono giostrine alla scuola

Dono giostrine alla scuola

Una nuova area giochi per i bimbi della scuola "Carolina Senatore"     La Banca...

Restaurata la chiesa di Sant'Antonio

Restaurata la chiesa di Sant'Antonio "Vecchio"

La Bcc di Scafati e Cetara consegna alla comunità la Chiesa di Sant'Antonio "Vecchio"...

Santuario Pompei : Inaugurazione nuovo portale di Bronzo

Santuario Pompei : Inaugurazione nuovo portale di Bronzo

  BCC Scafati e Cetara supporta un’altra opera: la nuova porta di bronzo al Santuario di...

Lavori Chiesa San Francesco di Paola

Lavori Chiesa San Francesco di Paola

  Cerimonia di benedizione per l'apertura del cantiere largo antistante la Chiesa di san...

Bcc di Scafati e Cetara e Università degli Studi di Salerno

Bcc di Scafati e Cetara e Università degli Studi di Salerno

La Banca di Credito Cooperativo di Scafati e Cetara finanzia n. 40 Borse di Studio per il...

Giro d'Italia in Rosa : La Bcc di Scafati e Cetara è SPONSOR della 6^ Tappa

Giro d'Italia in Rosa : La Bcc di Scafati e Cetara è SPONSOR della 6^ Tappa

 La 6^ Tappa del giro passa per Scafati  Si è conclusa con la vittoria dell’olandese...

Apertura Sportello ATM a San Pietro di Scafati

Apertura Sportello ATM a San Pietro di Scafati

A Settembre il Consiglio di Amministrazione della Bcc di Scafati e Cetara diretto dal presidente...

Campanile Chiesa di Sant'Antonio Vecchio

Campanile Chiesa di Sant'Antonio Vecchio

Inaugurati i lavori al campanile e alla chiesa di Sant'Antonio vecchio - La BCC di Scafati e...

La nostra Banca sostiene la Misericordia

La nostra Banca sostiene la Misericordia

La nostra città si arricchisce di una nuova realtà sociale: il 27 gennaio scorso è nata la...

Stipula Contratto di Coesione - Roma

Stipula Contratto di Coesione - Roma

La BCC di Scafati e Cetara è tra le 142 consorelle firmatarie del documento. A Roma si è svolto...

Contributo ai lavori di ripristino Chiesa San Pietro Apostolo

Contributo ai lavori di ripristino Chiesa San Pietro Apostolo

Dopo la caduta di una parte dell’apparato decorativo che ha interessato il dipinto all’altezza...

Dono Orecchini trafugati alla Madonna delle Vergini

Dono Orecchini trafugati alla Madonna delle Vergini

La BCC dona alla Chiesa Madre gli orecchini rubati alla Madonna e alle Verginelle L’annuncio del...

Bcc Scafati e Cetara e la Pompei - Cesenatico

Bcc Scafati e Cetara e la Pompei - Cesenatico

  A conclusione della 10ma edizione del Raid Ciclistico "Pompei-Cesenatico" sponsorizzato...

Nuovo centro Parrocchiale Don Bosco

Nuovo centro Parrocchiale Don Bosco

La Bcc di Scafati e Cetara ha contribuito alla realizzazione del progetto di recupero dello...

Nuovo Sportello ATM a MAIORI

Nuovo Sportello ATM a MAIORI

Apertura ATM evoluto nel comune di Maiori Migliorare i servizi e agevolare l’operatività della...

L'Organo

L'Organo "Giuseppe Rotelli" Basilica Pontificia Maria SS. della Neve

  Il giorno 19 ottobre 2016 presso la Basilica Pontificia Maria SS. Della Neve in Torre...

Campagna Unicef contro la mortalità Infantile

Campagna Unicef contro la mortalità Infantile

La Bcc sostiene la campagna Unicef contro la mortalità infantile La Banca di credito cooperativo...

Al Savoy Beach Hotel di Paestum, cena sociale all'insegna delle celebrazioni di chiusura del centenario della Bcc Scafati.


Condivisione e coesione, è questa l'essenza della cooperazione

Dall'annuale cena sociale della Bcc di Scafati e Cetara, in vista del nuovo anno, il presidente Cavallaro lancia un messaggio di speranza e di esortazione ai membri della famiglia Bcc ad essere tutti più solidali.

Eccoci qui, ancora una volta, ancora un anno, un altro Natale insieme, partecipi fortunati di questa festa bellissima, divenuta ormai un appuntamento fisso e atteso da tanti, da tutti.  Venerdì 19 dicembre, al Savoy Beach Hotel di Paestum, location ineguagliabile, si è tenuta la tradizionale cena di Natale della Banca di credito cooperativo di Scafati e Cetara, per il consueto scambio degli auguri con tutta la famiglia dei soci. È stata una attesa trepida ed emozionata quella che ci ha accompagnati, rappresentanti del credito cooperativo, nei giorni che hanno preceduto questa serata fantastica. Giorni di preparativi, impegnativi e gioiosi insieme, tesi a far sì che questo evento potesse diventare "l'evento", a suggello di un anno speciale, quello del Centenario della nostra banca.  Tutto è stato organizzato nei minimi particolari, nulla è stato lasciato al caso, a partire dall'allestimento delle sale dell'hotel, per proseguire con le luci, le decorazioni, con il bianco e con l'oro che hanno dato luce e splendore ad ogni cosa.I soci sono stati accolti nella hall della struttura alberghiera da Adriana Cioffi, giovane ma valente arpista, che ha accompagnato la loro permanenza per circa 20 minuti con brani che hanno spaziato dalla musica classica all'interpretazione di brani di musica pop contemporanea.Alla discesa nella grande sala, i soci sono stati poi accolti da un'orchestra base di otto elementi di esperienza e di chiarissimo valore e dall'inconfondibile voce dell'artista nostrano Walter Ricci, certamente  riconosciuto da molti. Il cantante ha spaziato con estrema disinvoltura in ogni genere musicale italiano e internazionale compreso lo swing, il be bop e il contemporary jazz, dimostrando di avere la padronanza dei più grandi crooners d’oltre oceano e di altri generi, in uno stile assolutamente originale e inconfondibile.  Dopo il benvenuto del presentatore romano in arte Pako, abbiamo assistito all'esibizione della cantante brasiliana Rosalia De Souza.Raffinato e ricercato il menù della cena, impeccabile il servizio, calda e festosa l'atmosfera, allietata dalla musica elegante di Attilio Troiano e del suo gruppo, con la musica dei nostri anni migliori, che ha fatto ballare un po' tutti, e dalla performance di Gaia, bravissima interprete della migliore tradizione partenopea, la cui gran voce è pari alla sua bellezza. Ospite d'onore, dal punto di vista musicale, è stata la cantante brasiliana Rosalia De Souza, molto famosa nel suo Paese, che ci ha fatto dono di alcuni brani permeati di ritmo e "saudade".Da consuetudine, ma non per questo meno atteso, è arrivato il discorso del nostro elegantissimo presidente Massimo Cavallaro. Un discorso conciso e molto sentito. Il presidente ha ricordato a tutti il vero senso del santo Natale, inteso come speranza di luce. "L'anno del Centenario della fondazione della nostra banca – ha affermato Massimo Cavallaro davanti ad una platea particolarmente attenta ed emozionata – non finisce adesso, perché per nessuna cosa esiste la fine, ma ogni volta, per ogni fine, c'è sempre un nuovo inizio". Il presidente della Bcc di Scafati e ha paragonato l'anno del Centenario ad un cantiere nel quale si cerca continuamente di costruire o, almeno, di rinnovare. Ha poi rimandato tutti, come sempre, ai principi del credito cooperativo, e aggiunto: "non esistono ostacoli, nulla è insuperabile, non esistono crisi ma solo temporanee difficoltà". Il presidente ha concluso il suo intervento con gli auguri di rito, ringraziando tutti i suoi collaboratori, gli ospiti della serata e tutti coloro che camminano al suo fianco “in questo percorso così impegnativo quale può essere la guida di un’azienda”, ha sottolineato. Il suo è stato un messaggio di speranza e, al contempo, di esortazione a tutti i presenti ad essere più solidali, più disponibili, più coesi, perché è nella condivisione e nella coesione l'essenza della cooperazione.  In questi primi cento anni di vita, sull'esempio dei padri fondatori, l’istituto di credito di Scafati e Cetara si è battuto per venire incontro alle esigenze dei più deboli cercando, sempre, di prestare ascolto ai bisogni delle persone e offrendo, nel rispetto della normativa vigente, le risposte più efficaci per la risoluzione dei singoli problemi quotidiani.La fine dell’accorato intervento del Presidente è stata coronata dall’ingresso in sala del coro della scuola Musikè di Gragnano. Un brivido ha percorso la sala alla vista di quelli che sambravano tanti compinti angioletti che vestiti di bianco, hanno intonato, mentre i commensali si alzavano in piedi emozionati, il brano "Happy Christmas and Happy New Year".  C’è stato poi l’intervento della spumeggiante Gaia Bassi, cantante eclettica e raffinata, verace e coreografica, nota per aver partecipato anche alla produzione televisiva Un posto al sole. La cantante di origini salernitane si è esibita in una posteggia con brani della tradizione napoleta classica. La conclusione del suo intervento è stata mirabolante: i commensali, invitati dal conduttore Pako, hanno intonato il ritornello di o’ surdato nnammurato e hanno sollevato e sventolato i loro tovaglioli a mo’ di fazzoletto. Gli Stoke up hanno chiuso la serata con un excursus nella musica dance dagli anni 70 agli anni 90.  Il taglio della torta del Centenario tra le bollicine del brindisi augurale, seguito da un dono per le signore, ha concluso la splendida serata.

satispay

Conto For Women Energy

Informati è Meglio nr. 50 Dicembre 2021


Nr. 50 Dicembre 2021


Il periodico Informa…ti è meglio tiene sempre informati i soci della banca sui nuovi prodotti, sulle iniziative e sulle attività che la banca svolge nel territorio e per il territorio.


InBank APP

 

acquapazza sx